La prova del cuoco | Ricetta burger di tonno di Gianfranco Pascucci

Ricette in Tv logo


burger di tonno

“La prova del cuoco”: burger di tonno di Gianfranco Pascucci

La ricetta del burger di tonno di Gianfranco Pascucci del 29 maggio 2020, a “La prova del cuoco”.

Preparazione 20 min

Cottura 10 min

Tempo totale 30 min

Portata Portata principale

Cucina Mediterranea

Keyword burger di tonno, tonno

Gianfranco Pascucci porta in studio l’aria di mare e la voglia di vacanze, proponendo una versione da spiaggia del classico hamburger. Ecco il burger di tonno.

Ingredienti

  • 4 panini tondi, 200 g polpa di tonno, 10 g sedano, 3 foglie di basilico, 1 c senape, maionese, insalatina da taglio, finocchio marino
  • Salsa ponzu: brodo vegetale, aceto bianco, condimento a base di soia, succo di limone

Procedimento

Tagliamo il tonno rosso a fettine, quindi a striscioline sottili ed infine a cubetti. Tritiamo ulteriormente al coltello, in modo da avere un battuto di tonno non troppo fine. Condiamo il tonno con il sale ed un trito fine di sedano e basilico (e del pomodoro, se gradito).

Diamo la forma dei burger, pressando il tonno tritato all’interno di un coppapasta. Ripassiamo i burger in padella con un filo d’olio: deve dorare sui due lati, ma non stracuocere: meglio se rosa al cuore.

Facciamo abbrustolire i panini al latte in padella con un filo d’olio.

Arricchiamo la maionese con della senape.

Tagliamo a metà i panini ben caldi. Li farciamo con abbondante maionese, il sfoglia furba con pomodori e pesto, qualche foglia di rucola, ancora maionese e richiudiamo il panini. Accompagniamo a salse a scelta o salsa di soia.

Iscriviti al Canale YouTube



Sfoglia furba con pomodori e pesto ricetta Natalia Cattelani da Prova del Cuoco

Sfoglia furba con pomodori e pesto ricetta Natalia Cattelani da Prova del Cuoco


Gradito ritorno tra le cucine della Prova di uno dei volti più simpatici e preparati della Prova del Cuoco, cioè la maestra di cucina Natalia Cattelani che, dopo averci proposto la ricetta della Torta di mele grattugiate nel corso della sua ultima apparizione alla Prova, per la prova in studio di questa ricca ed interessante puntata di venerdì 29 maggio, ci ha spiegato come preparare una delle sue gustose e prelibate ricette dal titolo Sfoglia furba con pomodori e pesto. Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti e il procedimento utilizzato da Natalia Cattelani per preparare la ricetta Sfoglia furba con pomodori e pesto proposta all’interno del programma di cucina La Prova del Cuoco.

Sfoglia furba con pomodori e pesto ricetta Natalia Cattelani
Foto tratte dalla trasmissione di cucina La Prova del Cuoco in onda su RaiUno

Se siete interessati alla ricetta di questo buonissimo piatto intitolato “Sfoglia furba con pomodori e pesto”, di seguito potrete trovare la lista degli ingredienti ed un’esaustiva descrizione del procedimento per cucinare questa deliziosa ricetta.

Tempo preparazione e cottura: 50 minuti

Ingredienti della ricetta Sfoglia furba con pomodori e pesto
Per la pasta sfoglia

  • 100 gr farina 00
  • 100 gr burro
  • 50 gr acqua
  • sale

Per la farcitura

  • 5 cucchiai di pesto al basilico
  • 500 gr pomodori di diverso colore e tipologia
  • sale
  • olio evo
  • peperoncino

Procedimento della ricetta Sfoglia furba con pomodori e pesto

Inserite nel robot la farina con il burro e fate andare ad impulsi le lame per 30 secondi, il burro dovrà scomparire ma rimanere grossolano. Aggiungete l’acqua e il sale e fate ancora andare le lame per 15 secondi.

Rovesciate sul piano e con le mani assemblate le briciole, ricavate un mattoncino da stendere con il mattarello fino ad ottenere un rettangolo dallo spessore di un paio di millimetri. Arrotolate la pasta dalla parte più lunga ottenendo un salamotto lungo.

Battete prima con il mattarello sulla superficie per appiattirlo leggermente poi pareggiare tirando l’impasto allo spessore di mezzo centimetro abbondante.

Arrotolate formando una ruota, coprite con pellicola e fate riposare in frigorifero almeno un oretta prima di utilizzarla. Stendete il panetto iniziando a schiacciare la superficie dal lato corto. Con le mani create una forma rotonda e poi tirate con il matterello. Spalmate la superficie con il pesto.

Tagliate i pomodori a fette e adagiateli in maniera da ricoprire tutta la superficie della torta anche in modo leggermente sovrapposto. Condite con un po’ d’olio, peperoncino e sale. Cuocete in forno caldo a 180°C per 30 minuti.

Video della ricetta Sfoglia furba con pomodori e pesto

Se volete vedere il video della ricetta Sfoglia furba con pomodori e pesto di Natalia Cattelani proposta all’interno della nuova edizione della trasmissione di cucina La Prova del cuoco in onda su RaiUno, qui di seguito trovate il link per la visione.

Se avete avuto modo di provare la ricetta “Sfoglia furba con pomodori e pesto” e siete rimasti soddisfatti del risultato ottenuto, lasciate i vostri commenti, le vostre impressioni, i vostri suggerimenti, saremo ben contenti di riportarli sapendo di fare cosa gradita a tutti i nostri numerosi lettori.

Ricette all’italiana | Ricetta tagliata con caponata di mele di Anna Moroni

Ricette in Tv logo


tagliata di manzo alle erbe con caponata di mele di Anna MoroniLa cuoca casalinga Anna Moroni, all’interno della puntata odierna di Ricette all’italiana, il programma di Rete4 condotto da Davide Mengacci, in onda dal lunedì al sabato prima e dopo il Tg4, ha preparato la tagliata di manzo alle erbe con caponata di mele.

Ingredienti

  • 400 g filetto di manzo, mix erbe fresche, salamoia, sale e pepe, aceto balsamico, olio evo
  • Caponata di mele: 4 mele golden, 2 cipolle, 2 coste di sedano, capperi, olio verdi denocciolate, 2 cucchiai di passata di pomodoro, 1 cucchiaio di zucchero, sale, 1 bicchierino di aceto bianco, olio

Procedimento

Caponata: in un tegame, facciamo soffriggere il sedano e le cipolle tagliati a cubetti con un filo d’olio. Uniamo la salsa di pomodoro ed attendiamo che le cipolle siano appassite. Nel frattempo, peliamo le mele e le tagliamo a cubetti. Le uniamo alle cipolle appassite, insieme ai capperi, le olive verdi denocciolate e a rondelle, lo zucchero e l’aceto bianco. Lasciamo cuocere il tempo necessario.

Massaggiamo la carne con un filo d’olio e le facciamo scottare su una padella ben calda, su tutti i lati, per qualche minuto. Quando è ben rosolata su tutti i lati e rosa al cuore, spegniamo, la saliamo e la lasciamo intiepidire. La tagliamo a fette sottili e la condiamo con la salamoia, aceto balsamico ed un trito di erbe aromatiche fresche.

Iscriviti al Canale YouTube



Proudly powered by WordPress