La prova del cuoco | Ricette | Puntata 11 ottobre 2019

La prova del cuoco | Ricette | Puntata 11 ottobre 2019


La prova del cuocoQuinta settimana della ventesima edizione de La prova del cuoco, la seconda dell’era Isoardi, oltre alla breve parentesi dell’edizione 2009/2010 (quando Antonella Clerici lasciò la conduzione per affrontare il parto. Nonostante l’esperienza fallimentare dello scorso anno (stravolgimenti discutibili ed ascolti bassissimi), la dirigenza di Rai1 ha deciso di concedere una seconda change ad Elisa Isoardi, riducendo però la durata del programma, che non inizierà più alle 11:30, ma a mezzogiorno, ed affiancandole un conduttore di lungo corso, Claudio Lippi. Ma veniamo alla puntata di oggi, che come sempre seguiremo in diretta anche su Ricetteintv.com. Tra una battuta ed un saggio consiglio (culinario, ovviamente), gli chef dell’amato cooking show condotto da Elisa Isoardi hanno proposto invitanti ricette (quindi, deliziose pietanze!), che abbiamo puntualmente annotato sulle nostre pagine… Eccole.

La settimana

  • Lunedì – Prima Manche dolcissima. Sergio Barzetti e Diego Bongiovanni prepareranno la loro versione dei bomboloni. Per le Prove Individuali, Alessandra Spisni ed Eriko Kawasaki si scambieranno trucchi e segreti per realizzare, rispettivamente, dei tortelloni di zucca e un rotolo di sushi.
  • Martedì – Prima Manche tutta emiliana tra Alessandra Spisni e Daniele Persegani, che “affileranno” i mattarelli per preparare i cannelloni. Si prosegue con le Prove Individuali, con Angelica Sepe e Diego Bongiovanni
  • Mercoledì – Prima Manche a tema “pesce fritto e patatine”, reinterpretato da Natale Giunta e Riccardo Facchini. Nelle Prove Individuali, gareggeranno per le squadre di Pomodoro Rosso e Peperone Verde il “Re della pizza” Gino Sorbillo e il “cuoco del buonumore” Daniele Persegani.
  • Giovedì – Nella Prima Manche saranno Angelica Sepe e Marco Rufini a presentare la loro versione di uno dei primi piatti più amati della cucina italiana. Per le Prove Individuali tornano le “amiche dell’aperitivo”, Luisanna Messeri e Natalia Cattelani
  • VenerdìPasquale Rinaldo e Franco Marino si sfideranno in una Prima Manche a tema “spaghetti alle vongole”. Per le Prove Individuali, due pezzi da 90 si esibiranno nelle loro specialità: Gian Franco Pascucci preparerà un calamaro arrosto e Sal de Riso un millefoglie.

Le ricette di oggi a La prova del cuoco

calamari arrostiti di Gianfranco Pascucci

millefoglie di pancakes di Sal De Riso

Iscriviti al Canale YouTube

Le ricette del duello

Le ricette delle precedenti puntate

Per le altre ricette (delle precedenti settimane e delle passate edizioni), clicca qui



Pavlova ricetta Benedetta Rossi da Fatto in casa per voi

Pavlova ricetta Benedetta Rossi da Fatto in casa per voi


In attesa del ritorno ai fornelli in tv di Benedetta Parodi, vogliamo proporvi le ricette di un’altra famosa Benedetta, cioè Benedetta Rossi famosa e celebre youtuber, protagonista del nuovo programma di cucina in onda su Food Network dal titolo Fatto in casa per voi. Nella diciassettesima puntata della nuova edizione di questo programma andata in onda sabato 12 ottobre, Benedetta, dopo averci proposto la ricetta dei Biscotti con il dulche de leche e della Chiffon cake all’arancia, come terza ed ultima ricetta del suo menù di giornata dedicato alle ricette inviate a Benedetta dai suoi fan sparsi in tutto il mondo, ci ha proposto la buonissima ricetta della torta Pavlova, ricetta proveniente direttamente dalla lontanissima Australia. Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti e il procedimento utilizzato da Benedetta Rossi per preparare la ricetta Pavlova.

Pavlova ricetta Benedetta Rossi
Foto tratte dal programma di cucina di Food Network di Benedetta Rossi dal titolo Fatto in casa per voi

Se siete interessati alla ricetta di questo buonissimo piatto intitolato “Pavlova”, di seguito potrete trovare la lista degli ingredienti ed un’esaustiva descrizione del procedimento per cucinare questa deliziosa ricetta.

Tempo preparazione e cottura: 120 minuti

Ingredienti della ricetta Pavlova

  • 3 albumi
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 180 gr di zucchero
  • 15 gr di amido di mais

Per la farcitura

  • 200 gr di formaggio spalmabile
  • 200 ml di panna zuccherata

Per il topping

  • Frutti di bosco (anche congelati)
  • Mezzo limone
  • 3 cucchiai di zucchero

Procedimento della ricetta Pavlova

Montate a neve gli albumi con il succo di limone con una frusta elettrica. Aggiungete quindi lo zucchero poco alla volta continuando a mescolare. In ultimo aggiungete anche l’amido di mais frullando sempre con le fruste.

Ottenuto l’impasto base della pavlova, prendete una teglia da forno e ricopritela con un foglio di carta forno. Mettete quindi un piatto piano rovesciato sulla carta forno e disegnateci una circonferenza con una matita. Girate quindi il foglio di carta forno e prendete una sac a poche con punta a stella larga e riempitela con l’impasto della pavlova.

Con l’impasto ottenuto potete anche preparare delle mini porzioni ottenendo 10-12 mini pavlove. Iniziate creando un cerchio esterno seguendo il disegno fatto in precedenza. Fate tre giri concentrici a formare una ghirlanda e mettete a cuocere la pavlova in forno ventilato a 110° per 75 minuti.

Fate raffreddare la base della pavlova e, nel frattempo, preparate la crema al formaggio ed il topping per la decorazione. Montate la panna già zuccherata ed aggiungete poi il formaggio spalmabile continuando a frullare il tutto.

Per rendere la crema al formaggio ancora più saporita, potete sostituire il formaggio spalmabile con del mascarpone. Per il topping, prendete i frutti di bosco congelati, metteteli in un pentolino, aggiungete il succo di mezzo limone, lo zucchero e fate cuocere un pò sul fuoco fino ad ottenere una specie di cremina.

Fate raffreddare un pò il topping e, nel frattempo, ricoprite la pavlova con la farcia al formaggio seguendo la forma della base. Versate quindi sopra la crema al formaggio il topping ai frutti di bosco.

Se volete vedere il video della ricetta Pavlova di Benedetta Rossi proposta all’interno della nuova trasmissione di cucina Fatto in casa per voi in onda su Food Network, qui di seguito trovate il link per la visione.

Se avete avuto modo di provare la ricetta “Pavlova” e siete rimasti soddisfatti del risultato ottenuto, lasciate i vostri commenti, le vostre impressioni, i vostri suggerimenti, saremo ben contenti di riportarli sapendo di fare cosa gradita a tutti i nostri numerosi lettori.

Millefoglie di pancakes ricetta Sal De Riso da Prova del Cuoco

Millefoglie di pancakes ricetta Sal De Riso da Prova del Cuoco


Torna a cucinare tra le cucine della Prova, uno dei volti più amati dal pubblico di casa della Prova, cioè il maestro pasticcere Sal De Riso che, dopo averci proposto la ricetta del Plum cake al miele d’acacia nella sua ultima apparizione alla Prova, per la prova individuale di questa ricca ed interessante puntata di venerdì 11 ottobre, ci ha spiegato come preparare una delle sue buonissime e gustose torte, più precisamente una Millefoglie di pancakes. Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti e il procedimento utilizzato da Sal De Riso per preparare la ricetta Millefoglie di pancakes proposta all’interno del programma di cucina La Prova del Cuoco.

Millefoglie di pancakes ricetta Sal De Riso
Foto tratte dalla trasmissione di cucina La Prova del Cuoco in onda su RaiUno

Se siete interessati alla ricetta di questo buonissimo piatto intitolato “Millefoglie di pancakes”, di seguito potrete trovare la lista degli ingredienti ed un’esaustiva descrizione del procedimento per cucinare questa deliziosa ricetta.

Tempo preparazione e cottura: 120 minuti

Ingredienti della ricetta Millefoglie di pancakes

  • Per la crema pasticcera 
  • 350 gr di latte
  • 150 gr di panna
  • 180 gr di tuorli
  • 150 gr di zucchero 
  • 35 gr di amido di mais
  • 1 bacca di vaniglia 
  • Sale
  • Scorza di limone
  • Per l’arancia semicandita
  • 200 gr arance affettate finemente 
  • 200 gr di zucchero
  • Per il pancake
  • 400 gr di latte intero
  • 200 gr di uova
  • 30 gr di zucchero vanigliato 
  • 40 gr di burro
  • 250 gr di farina
  • 12 gr di lievito in polvere 
  • 2 gr sale marino

Procedimento della ricetta Millefoglie di pancakes

Miscelate le uova con il burro liquido, il sale, lo zucchero e la metà del latte. Emulsionate con una frusta e aggiungete la farina setacciata con il lievito. Aggiungete il resto del latte e miscelate bene.

La pastella deve essere mescolata approssimativamente, deve rimanere densa con tanto di grumi di farina (che poi scompariranno nella cottura) e non lavorata troppo.

Se mescolate troppo a lungo l’impasto poi purtroppo vi troverete con i pancake gommosi e duri. In una padella antiaderente di diametro 16 cm, versate il composto con un mestolino piccolo e cuocete fino a che non diventa dorato su entrambi i lati.

Il pancake perfetto si cuoce prima da un lato e poi dall’altro, va girato una volta sola. Quando l’impasto farà le bolle significa che è il momento giusto di girare il pan cake e far cuocere l’altro lato.

Lasciate macerare le fette d’arancia con lo zucchero per 2 ore in frigorifero. Cuocete a fuoco basso e fate bollire per 3 minuti.

Lasciate raffreddare le arance nello sciroppo e utilizzatele per farcire i pancake. Bollite il latte e panna con la bacca di vaniglia e la buccia di tre limoni. Mescolate i tuorli con lo zucchero, l’amido e il sale.

Aggiungete il latte e panna bollente. Cuocete la crema e lasciatela raffreddare velocemente. Per la composizione del dolce, disponete un pancake sopra un piatto da portata e farcite con degli spuntoni di crema pasticcera.

Inserite le arance semi candite tagliate a julienne e granelle di frutta secca a vostro piacere. Adagiate un secondo pancake e ripetete la farcitura. Finite con l’ultimo strato di pancake e decorate con frutta e zucchero al velo.

Video della ricetta Millefoglie di pancakes

Se volete vedere il video della ricetta Millefoglie di pancakes di Sal De Riso proposta all’interno della nuova edizione della trasmissione di cucina La Prova del cuoco in onda su RaiUno, qui di seguito trovate il link per la visione.

Se avete avuto modo di provare la ricetta “Millefoglie di pancakes” e siete rimasti soddisfatti del risultato ottenuto, lasciate i vostri commenti, le vostre impressioni, i vostri suggerimenti, saremo ben contenti di riportarli sapendo di fare cosa gradita a tutti i nostri numerosi lettori.

Proudly powered by WordPress