Tag: Dolci

Montanare fritte dolci e salate ricetta Sal De Riso e Gino Sorbillo da Prova del Cuoco

Montanare fritte dolci e salate ricetta Sal De Riso e Gino Sorbillo da Prova del Cuoco


Nel secondo collegamento in esterna della puntata odierna della trasmissione di cucina La Prova del Cuoco condotta dalla bravissima Elisa Isoardi, il re dei pasticceri Sal De Riso ed il re della pizza Gino Sorbillo, in questa ricca puntata di giovedì 25 giugno, hanno unito le proprie forze per preparare, a quattro mani, una ricetta davvero speciale dal titolo Montanare fritte dolci e salate. Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti e il procedimento utilizzati da Sal De Riso e Gino Sorbillo per preparare la ricetta Montanare fritte dolci e salate proposta all’interno del programma di cucina La Prova del Cuoco.

Montanare fritte dolci e salate ricetta Sal De Riso e Gino Sorbillo
Foto tratte dalla trasmissione di cucina La Prova del Cuoco in onda su RaiUno

Se siete interessati alla ricetta di questo buonissimo piatto intitolato “Montanare fritte dolci e salate”, di seguito potrete trovare la lista degli ingredienti ed un’esaustiva descrizione del procedimento per cucinare questa deliziosa ricetta.

Tempo preparazione e cottura: 60 minuti + lievitazione

Ingredienti della ricetta Montanare fritte dolci e salate
Per 12 montanare medie

  • 500 gr acqua
  • 2 gr di lievito
  • 25 gr di sale
  • 750 gr di farina 00
  • olio per friggere

Per le montanare salate

  • 300 gr passata di pomodoro
  • 300 gr di burrata
  • 200 gr pomodorini rossi
  • 200 gr pomodorini gialli
  • salumi a piacere
  • basilico
  • olio evo
  • sale

Per le montanare dolci

  • 250 gr purea di fragole
  • 60 gr di zucchero
  • 3 gr di pectina
  • succo di 1/2 limone

Per la crema pasticcera al cocco

  • 500 gr di latte
  • 50 gr di cocco rapè
  • 120 gr di tuori
  • 20 gr di amido di riso
  • 25 gr di farina 0
  • 2 gr di sale
  • 1/2 bacca di vaniglia

Per decorare

  • frutta di stagione
  • cocco rapè

Procedimento della ricetta Montanare fritte dolci e salate

Impastate gli ingredienti per circa 15 minuti e formate delle pagnottine di circa 110 g che si lasciano lievitare per 8 ore.

Per le montanare salate: portate l’olio a 200° e prendete ogni singola pagnotta lievitata, stendetela con pochi movimenti delle mani, bucate al centro con una forchetta e buttate nell’olio bollente per pochi secondi.

Una volta cotte tutte le montanare completatele a piacimento sia salate che dolci. Per le montanare salate: preparate un sugo con passata di pomodoro, olio e basilico; tagliate a dadini i pomodorini freschi gialli e rossi e conditeli con olio, sale, basilico e pepe; tagliate a dadini anche i salumi. quindi condite a piacere con gli ingredienti sopra elencati.

Per le montanare dolci: preparate la salsa di fragole, frullate le fragole e cuocete con lo zucchero e la pectina. Fate bollire per un minuto e aggiungete il succo di limone. Lasciate raffreddare.

Nel frattempo preparate la crema: bollite il latte con il cocco rapè e la bacca di vaniglia. Mescolate i tuorli con lo zucchero, l’amido, la farina e il sale. Aggiungete il latte bollente.

Cuocete la crema e lasciate raffreddare velocemente. Farcite le montanare con la salsa di fragole, la crema al cocco e decorate con frutta di stagione e cocco rapè.

Video della ricetta Montanare fritte dolci e salate

Se volete vedere il video della ricetta Montanare fritte dolci e salate di Sal De Riso e Gino Sorbillo proposta all’interno della nuova edizione della trasmissione di cucina La Prova del cuoco in onda su RaiUno, qui di seguito trovate il link per la visione.

Se avete avuto modo di provare la ricetta “Montanare fritte dolci e salate” e siete rimasti soddisfatti del risultato ottenuto, lasciate i vostri commenti, le vostre impressioni, i vostri suggerimenti, saremo ben contenti di riportarli sapendo di fare cosa gradita a tutti i nostri numerosi lettori.

La prova del cuoco | Ricetta montanare fritte dolci e salate di Sorbillo e De Riso

Ricette in Tv logo


montanare fritte dolci e salateIn collegamento da Ravello, dalla splendida Costiera Amalfitana, due alfieri della cucina campana: Sal De Riso e Gino Sorbillo. I due, su una straordinaria terrazza sul mare, preparano una golosa specialità, in versione dolce e salata. Ecco le montanare fritte dolci e salate.

Ingredienti

  • Impasto: 500 g acqua, 2 g lievito, 25 g sale, 750 g farina 00, olio per friggere
  • Salate: 300 g passata di pomodoro, 300 g burrata, 200 g pomodorini rossi, 200 g pomodorini gialli, salumi a piacere, basilico
  • Dolci: 250 g purea di fragole, 60 g zucchero, 3 g pectina, succo di mezzo limone
  • Crema: 500 g latte, 50 g farina di cocco, 120 g tuorli, 20 g amido di riso, 25 g farina 00, 2 g sale, mezza bacca di vaniglia
  • Frutta di stagione

Procedimento

Sciogliamo il lievito nell’acqua a temperatura ambiente. Aggiungiamo il sale e la farina, poca per volta, quindi cominciamo a mescolare con un mestolo prima, con le mani poi. Lavoriamo per circa 10-15 minuti, fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico. Mettiamo l’impasto all’interno di una ciotola. Copriamo con la pellicola e lasciamo lievitare almeno 8 ore: deve almeno raddoppiare il volume iniziale.

Ricaviamo dei panetti di 120 g. Li disponiamo all’interno di un contenitore ermetico e lasciamo lievitare nuovamente, finchè i panetti ‘collassano‘, ovvero lievitano e si ‘accasciano‘. Allarghiamo ogni pagnottina con le dita, in modo da renderla sottile anche ai bordi. Con le dita bucherelliamo in più punti il disco e lo immergiamo in olio a 190°. La spingiamo verso il basso con un mestolo e la rigiriamo in modo da fare dorare la pizza su entrambe i lati.

Per il condimento salato: tagliamo a fette spesse 3-4 mm per i pomodori occhio di bue. Adagiamo sulle montanare ancora calde il pomodoro a fette, la mozzarella a fette, qualche foglia di basilico e ripetiamo gli strati. Finiamo con una spolverata di scorza di limone grattugiata e pepe nero macinato.

Condimento dolce: prepariamo la crema, portiamo quasi a bollore il latte con la vaniglia e la farina di cocco. A parte, misceliamo lo zucchero, l’amido, la farina ed il sale in una ciotola, uniamo i tuorli e stemperiamo la pastella ottenuta con il latte caldo. Mescoliamo, sul fuoco, fino a bollore. Spegniamo, copriamo con la pellicola a contatto e lasciamo raffreddare.

Per la gelatina, misceliamo lo zucchero e la pectina, quindi uniamo il tutto alla purea di fragole ed al succo di mezzo limone e facciamo bollire per 1 minuto. Lasciamo raffreddare completamente.

Coliamo sulla montanara la salsa di fragole, quindi decoriamo con degli spuntoni di crema al cocco, spicchi di albicocche, di pesche, ciliegie intere ed altra frutta fresca a scelta. Spolveriamo con farina di cocco e serviamo.

Iscriviti al Canale YouTube



Ricette all’italiana | Ricetta focaccia pugliese di Anna Moroni

Ricette in Tv logo


focaccia puglieseIl pizzaiolo napoletano Ciro, seguito con attenzione da Anna Moroni, all’interno della puntata odierna di Ricette all’italiana, il programma di Rete4 in onda dal lunedì al sabato prima e dopo il Tg4, ha preparato la focaccia pugliese.

Ingredienti

  • Impasto: 400 g farina tipo 1, 200 g patate lesse, 100 g farina di grano duro rimacinata, 12 g sale, 1 cucchiaio di miele, 25 g lievito madre secco
  • Condimento: 10 pomodorini, 1 spicchio d’aglio, sale, olio, 1 cipolla bianca, olive nere

Procedimento

Impasto: in una ciotola, mettiamo l’acqua e il lievito madre essiccato. Mescoliamo, quindi aggiungiamo un cucchiaio di miele, le farine, poco per volta, mescolando ancora con una forchetta. Quando l’impasto è formato, inseriamo la purea di patate lesse ormai fredda ed il sale. Lavoriamo l’impasto sul piano, per circa 10 minuti, ovvero fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Mettiamo in una ciotola, copriamo con la pellicola e lasciamo lievitare per 2 ore a temperatura ambiente e per una notte in frigorifero. Tiriamo fuori dal frigo e lasciamo lievitare ancora 3 ore a temperatura ambiente.

Tagliamo i pomodorini a metà e li condiamo con olio evo e sale.

Sul fondo della teglia, distribuiamo la cipolla affettate finemente. Allarghiamo l’impasto lievitato all’interno sopra la cipolla, in modo da ottenere uno strato alto circa 1-2 cm. Spennelliamo la superficie con una miscela di acqua ed olio (pari quantità). Disponiamo sopra i pomodorini, pressando leggermente, le olive nere denocciolate, l’origano e l’aglio a lamelle. Lasciamo riposare ancora 30-60 minuti.

Cuociamo in forno preriscaldato a 240° per 6 minuti nella parte bassa del forno, poi la mettiamo nella parte centrale e completiamo la cottura.

Iscriviti al Canale YouTube

recipe image

Titolo

“Ricette all’italiana”: focaccia pugliese di Anna Moroni

Pubblicata il

Preparazione:

Cottura:

Totale:



Proudly powered by WordPress