Tag: antipasti

La prova del cuoco | Ricette | Puntata 11 settembre 2019

La prova del cuoco | Ricette | Puntata 11 settembre 2019


La prova del cuocoPrima settimana della ventesima edizione de La prova del cuoco, la seconda dell’era Isoardi, oltre alla breve parentesi dell’edizione 2009/2010 (quando Antonella Clerici lasciò la conduzione per affrontare il parto. Nonostante l’esperienza fallimentare dello scorso anno (stravolgimenti discutibili ed ascolti bassissimi), la dirigenza di Rai1 ha deciso di concedere una seconda change ad Elisa Isoardi, riducendo però la durata del programma, che non inizierà più alle 11:30, ma a mezzogiorno, ed affiancandole un conduttore di lungo corso, Claudio Lippi. Ma veniamo alla puntata di oggi, che come sempre seguiremo in diretta anche su Ricetteintv.com. Tra una battuta ed un saggio consiglio (culinario, ovviamente), gli chef dell’amato cooking show condotto da Elisa Isoardi hanno proposto invitanti ricette (quindi, deliziose pietanze!), che abbiamo puntualmente annotato sulle nostre pagine… Eccole.

La settimana

  • Lunedì – Partenza ritardata (alle 12:45): c’è tempo solo per la gara finale!
  • Martedì – Entra a far parte della famiglia di cuochi Michele Cannistraro, che tutti conoscono come “il cannibale”, subito messo alla prova con Alessandra Spisni in una Prima Manche a tema cotoletta. Esordio per Angelica Sepe, cuoca e cantante salernitana, che presenterà una sua versione tradizionale campana degli spaghetti al pomodoro, mentre lo chef del foodporn Diego Bongiovanni realizzerà un ciambellone di pane carasau con crescenza e verdure.
  • Mercoledì – Diego Bongiovanni e Pasquale Rinaldo si sfideranno in una Prima Manche sulla cucina afrodisiaca e proporranno la loro versione della pasta allo scoglio. Per le Prove Individuali, Daniele Reponi realizzerà uno dei suoi golosi panini, mentre Erny Lombardo delizierà con un polpettone misto e misticanza.
  • Giovedì – Una sfida tra “belli”: la chef Rubina Rovini affronterà nella Prima Manche Joseph Micieli sul tema della caprese, semplice piatto estivo che i due chef rivisiteranno in chiave personale. Per le Prove Individuali, si incontrerà nuovamente il duo di amiche Luisanna Messeri e Natalia Cattelani. Luisanna Messeri svelerà i segreti e la storia di una particolare omelette araba, mentre Natalia Cattelani insegnerà la preparazione di un ciambellone al vapore con uva.
  • Venerdì – Sergio Barzetti e Angelica Sepe si sfideranno in una Prima Manche a tema verdure ripiene. Marco Rufini, nella sua Prova Individuale, realizzerà una sua versione della specialità estiva romana pizza prosciutto e fichi. Il maestro della pasticceria Sal de Riso preparerà un semifreddo al basilico, limone e more.

Le ricette di oggi a La prova del cuoco

polpettone in padella

Il panino di Daniele Reponi

Le ricette del duello iniziale

Iscriviti al Canale YouTube

Le ricette delle precedenti puntate

Per le altre ricette (delle precedenti settimane e delle passate edizioni), clicca qui



Ricette all’italiana | Ricetta patate arrostite in padella di Anna Moroni

Ricette all’italiana | Ricetta patate arrostite in padella di Anna Moroni


patate arrostite in padellaLa cuoca casalinga Anna Moroni, reduce da una pluriennale esperienza ai fornelli de La prova del cuoco, all’interno della puntata odierna di Ricette all’italiana, il programma di Rete4 condotto da Davide Mengacci, ha preparato le patate arrostite in padella.

Ingredienti

  • patate, olio, rosmarino, aglio

Procedimento

In una padella, facciamo scaldare per bene un generoso filo d’olio con uno spicchio d’aglio schiacciato.

Peliamo le patate e le tagliamo a tocchetti medi. Le mettiamo in padella, con l’olio ben caldo, e saltiamo qualche istante (senza coperchio!). Profumiamo con rosmarino o altre erbe. Lasciamo rosolare così per 5-10 minuti, finchè appaiono dorate e morbide al taglio.

Le nostre #VideoRicette



Verdure miste in tempura ricetta Anna Moroni da Ricette all’Italiana

Verdure miste in tempura ricetta Anna Moroni da Ricette all'Italiana


Nella puntata di lunedì 22 luglio della trasmissione di cucina di Rete 4 denominata Ricette all’Italiana condotta da Davide Mengacci, direttamente da Mondragone, Anna Moroni ci ha spiegato come preparare la ricetta delle verdure miste in tempura fritte. Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti e il procedimento utilizzato da Anna Moroni per preparare la ricetta Verdure miste in tempura proposta all’interno del programma di cucina Ricette all’Italiana.

Ricette all'Italiana - Verdure miste in tempura ricetta Anna Moroni
Foto tratte dal programma di cucina Ricette all’Italiana in onda su Rete 4

Se siete interessati alla ricetta di questo buonissimo piatto intitolato “Verdure miste in tempura”, di seguito potrete trovare la lista degli ingredienti ed un’esaustiva descrizione del procedimento per cucinare questa deliziosa ricetta.

Tempo preparazione e cottura: 30 minuti

Ingredienti della ricetta Verdure miste in tempura

  • 2 zucchine, 
  • 1 melanzana, 
  • 100 g sedano, 
  • 100 g funghi, 
  • 1 peperone, 
  • 1 carota, 
  • 100 g ravanelli, 
  • salvia
  • Per la Pastella: 
  • 150 g farina 0, 
  • 150 g fecola di patate, 
  • 150 ml acqua
  • 150 ml birra
  • ghiaccio

Procedimento della ricetta Verdure miste in tempura

Tagliate le verdure scelte a listarelle. Preparate la pastella mettendo, in una ciotola, la farina e la fecola di patate, aggiungete l’acqua fredda e la birra e mescolate non eccessivamente con una frusta manuale. Aggiungete qualche cubetto di ghiaccio e fatela riposare per qualche minuto.

Immergete le verdure nella pastella che avrete preparato, velandole appena, e mettetele subito in una padella con olio di semi ben caldo.

La tempura gonfierà le vostre verdure senza però farle dorare eccessivamente. Aggiustate di sale prima di servire.

Se volete vedere il video della ricetta Verdure miste in tempura di Anna Moroni proposta all’interno della nuova trasmissione di cucina Ricette all’Italiana in onda su Rete 4, qui di seguito trovate il link per la visione.

Se avete avuto modo di provare la ricetta “Verdure miste in tempura” e siete rimasti soddisfatti del risultato ottenuto, lasciate i vostri commenti, le vostre impressioni, i vostri suggerimenti, saremo ben contenti di riportarli sapendo di fare cosa gradita a tutti i nostri numerosi lettori.

Proudly powered by WordPress