Tag: pasta

Cravatta di pasta sfoglia ricetta Benedetta Rossi da Fatto in casa per voi

Cravatta di pasta sfoglia ricetta Benedetta Rossi da Fatto in casa per voi


Dopo alcuni mesi di pausa, è tornata finalmente a cucinare sul canale Food Network la nostra amica Benedetta Rossi famosa e celebre youtuber, protagonista della nuova stagione del suo fortunato programma di cucina dal titolo Fatto in casa per voi. Nella seconda puntata della terza e nuova edizione di questo programma andata in onda sabato 14 marzo, Benedetta, come prima ricetta del suo menù di giornata dedicato alla festa del papà, ci ha proposto la buonissima ricetta della Cravatta di pasta sfoglia. Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti e il procedimento utilizzato da Benedetta Rossi per preparare la ricetta Cravatta di pasta sfoglia.

Cravatta di pasta sfoglia ricetta Benedetta Rossi
Foto tratte dal programma di cucina di Food Network di Benedetta Rossi dal titolo Fatto in casa per voi

Se siete interessati alla ricetta di questo buonissimo piatto intitolato “Cravatta di pasta sfoglia”, di seguito potrete trovare la lista degli ingredienti ed un’esaustiva descrizione del procedimento per cucinare questa deliziosa ricetta.

Tempo preparazione e cottura: 45 minuti

Ingredienti della ricetta Cravatta di pasta sfoglia per 4 persone

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 50 gr salame ungherese
  • 125 gr stracchino

Procedimento della ricetta Cravatta di pasta sfoglia

Disegnate su un cartoncino la sagoma di una cravatta e ritagliatela. Appoggiate quindi la sagoma sul rotolo di pasta sfoglia e ritagliate, con un coltello, due sagome di pasta sfoglia. Farcite quindi la prima cravatta, da usare come base, prima con lo stracchino e poi disponeteci sopra le fette di salame ungherese.

Se volete preparare una versione dolce, potete farcire la cravatta con ricotta e gocce di cioccolato. Con il rosso dell’uovo sbattuto e con un pennellino, spennellate i bordi della pasta sfoglia utilizzata come base e coprite il tutto con l’altra cravatta di pasta sfoglia avendo cura di sigillare per bene i bordi facendoli aderire. Premete quindi i bordi con una forchetta per farli aderire bene.

Con la parte restante di pasta sfoglia preparate anche il nodo da attaccare alla cravatta sempre con del tuorlo sbattuto spennellato.

Se volete una cravatta a righe, spennellate il bordo superiore della cravatta di sfoglia con l’uovo sbattuto ed attaccateci sopra delle striscioline di pasta sfoglia ricavate dalla pasta residua.

Per la versione della cravatta a pois potete ritagliare, con un coppapasta, dei cerchi da attaccare al bordo superiore della cravatta di pasta sfoglia sempre con il tuorlo sbattuto. Mettete quindi la cravatta di sfoglia a cuocere in forno caldo per 20-25 minuti a 180° in forno ventilato.

Se volete vedere il video della ricetta Cravatta di pasta sfoglia di Benedetta Rossi proposta all’interno della nuova trasmissione di cucina Fatto in casa per voi in onda su Food Network, qui di seguito trovate il link per la visione.

Se avete avuto modo di provare la ricetta “Cravatta di pasta sfoglia” e siete rimasti soddisfatti del risultato ottenuto, lasciate i vostri commenti, le vostre impressioni, i vostri suggerimenti, saremo ben contenti di riportarli sapendo di fare cosa gradita a tutti i nostri numerosi lettori.



NOTA: Questo NON è il blog ufficiale di Benedetta Rossi. Immagine e contenuti di questo post sono stati liberamente tratti dal video della puntata trasmessa su Food Network. I video con le puntate della trasmissione “Fatto in casa per voi” potete trovarli su Dplay mentre le ricette originali potete trovarle sul sito ufficiale di Benedetta: https://www.fattoincasadabenedetta.it

La prova del cuoco | Ricetta bomboloni di pasta sfoglia di Elisa Isoardi

Ricette in Tv logo


bomboloni di pasta sfoglia di Elisa IsoardiUltima puntata, prima della sospensione dovuta alle misure adottate per il contenimento del coronavirus. A chiudere il menu odierno è la dolce proposta di Elisa, che in questo modo si congeda prima dell’auspicato ritorno (?) in primavera. Ecco i bomboloni di pasta sfoglia.

Ingredienti

  • 2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare, 12 frollini al cacao, 12 cc crema di nocciole, latte, zucchero a velo

Procedimento

Stendiamo il primo rotolo di pasta sfoglia rettangolare. Con un coppapasta ricaviamo circa 12 dischetti. Facciamo lo stesso con l’altro rotolo di pasta sfoglia.

Intingiamo rapidamente i frollini al cioccolato nel latte e ne disponiamo uno su ogni disco di sfoglia (su 12 dischetti). Su ciascun frollino, mettiamo un cucchiaino di crema spalmabile di nocciole. Spennelliamo i bordi di ciascun dischetto con il latte e sovrapponiamo un secondo disco di pasta sfoglia, in modo da sigillare all’interno il ripieno di frollini e crema.

In alternativa, possiamo evitare di ritagliare dei dischetti: disponiamo i frollini e la crema di nocciole su un disco di sfoglia, quindi copriamo con l’altro disco di sfoglia, che facciamo ben aderire. Con un coppapasta, infine, ritagliamo i bomboloni in prossimità del ripieno.

Spennelliamo i bomboloni con del latte e cuociamo in forno caldo e statico a 180° per 20 minuti circa: devono dorare. Sforniamo e finiamo con zucchero a velo.

Iscriviti al Canale YouTube



Pasta patate e provola ricetta Angelica Sepe da Prova del Cuoco

Pasta patate e provola ricetta Angelica Sepe da Prova del Cuoco


Per la gioia di tutti i suoi fans, torna a cucinare tra le cucine della Prova, uno dei volti più amati dal pubblico di casa della Prova, cioè la cuoca e cantante napoletana Angelica Sepe che, per la prova individuale di questa ricca ed interessante puntata di mercoledì 26 febbraio, ci ha spiegato tutti i segreti per preparare una delle sue insuperabili ed appetitose ricette tipiche della tradizione gastronomica napoletana, cioè dal titolo Pasta patate e provola.
Angelica Sepe ci suggerisce che la pasta deve cuocere con poca acqua, come fosse un risotto. Quando sta per essere assorbita, aggiungetene dell’altra. Alla fine la minestra deve risultare piuttosto densa.
Il formaggio non va aggiunto durante la cottura ma solo quando la fiamma sarà ormai spenta. Altrimenti, si attaccherà sul fondo della pentola e finirà per bruciarsi dando alla vostra pasta e patate un sapore poco gradevole.
Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti e il procedimento utilizzato da Angelica Sepe per preparare la ricetta Pasta patate e provola proposta all’interno del programma di cucina La Prova del Cuoco.

Pasta patate e provola ricetta Angelica Sepe
Foto tratte dalla trasmissione di cucina La Prova del Cuoco in onda su RaiUno

Se siete interessati alla ricetta di questo buonissimo piatto intitolato “Pasta patate e provola”, di seguito potrete trovare la lista degli ingredienti ed un’esaustiva descrizione del procedimento per cucinare questa deliziosa ricetta.

Tempo preparazione e cottura: 60 minuti

Ingredienti della ricetta Pasta patate e provola

  • 600 gr patate
  • 350 gr pasta mista
  • 1/2 cipolla
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 50 gr pecorino
  • 50 gr formaggio grattugiato 
  • Scorza formaggio da grattugia 
  • 150 gr provola napoletana
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • Olio evo
  • Sale e pepe

Procedimento della ricetta Pasta patate e provola

Lavate e sbucciate le patate, poi tagliatele a tocchetti. In una pentola sul fuoco far soffriggere con un po’ d’olio d’oliva il trito di sedano, carota e cipolla.

Aggiungete la crosta di formaggio tagliata a cubetti, le patate e il concentrato di pomodoro. Ricoprite il tutto con acqua, salate e pepate.

Nel momento in cui il sugo inizierà a bollire, aspettate qualche minuto e poi versate la pasta. Mescolate con un mestolo di legno per non fare attaccare la pasta sul fondo della pentola e aggiungete acqua, se necessario, fino ad ultimare la cottura.

Qualche minuto prima di spegnere il fuoco, aggiungete il formaggio grattugiato mescolato al pecorino, che si scioglieranno dando più sapore al piatto.

Spegnete il fuoco quando la pasta sarà ancora al dente e leggermente brodosa, aggiungete la provola tagliata a pezzetti e rovesciate il tutto in una teglia.

Ricoprite con formaggio grattugiato e pecorino, una spolverata di pepe e fate gratinare in forno a 200° per circa 10 minuti, finché la pasta non risulterà asciutta e azzeccata e in superficie non si sarà formata la crosticina.

Video della ricetta Pasta patate e provola

Se volete vedere il video della ricetta Pasta patate e provola di Angelica Sepe proposta all’interno della nuova edizione della trasmissione di cucina La Prova del cuoco in onda su RaiUno, qui di seguito trovate il link per la visione.

Se avete avuto modo di provare la ricetta “Pasta patate e provola” e siete rimasti soddisfatti del risultato ottenuto, lasciate i vostri commenti, le vostre impressioni, i vostri suggerimenti, saremo ben contenti di riportarli sapendo di fare cosa gradita a tutti i nostri numerosi lettori.

Proudly powered by WordPress