Tag: salsa

Ricette all’italiana | Ricetta ciambella di patate con salsa di cachi di Anna Moroni

Ricette in Tv logo


ciambella di patate con salsa di cachi di Anna MoroniLa cuoca casalinga Anna Moroni, assistita da Davide Mengacci, all’interno della puntata odierna di Ricette all’italiana, il programma di Rete4 in onda dal lunedì al sabato prima e dopo il Tg4, ha preparato la ciambella di patate con salsa di cachi.

Ingredienti

  • 400 g patate, 150 g burro, 150 g zucchero, 80 g fecola di patate, 100 g mandorle a lamelle, 4 uova, semi di papavero, 1 bustina di lievito vanigliato per dolci
  • Salsa: 2 cachi, 1 limone, zucchero, 1 bicchierino di liquore

Procedimento

Lessiamo le patate con la buccia, partendo da acqua fredda. Una volta cotte, le peliamo, le schiacciamo e le lasciamo raffreddare.

Separiamo i tuorli dagli albumi e montiamo a neve quest’ultimi con un pizzico di sale. A parte, con le fruste, lavoriamo i tuorli con lo zucchero, fino a rendere il composto chiaro e spumoso. Uniamo il burro morbido a tocchetti e la scorza grattugiata del limone e lavoriamo ancora, fino ad ottenere un composto omogeneo. Uniamo, quindi, una manciata di semi di papavero, la fecola di patate, una bustina di lievito per dolci e mescoliamo. Aggiungiamo la purea di patate ormai fredda e, ottenuto un composto omogeneo, incorporiamo anche gli albumi montati a neve, mescolando delicatamente con una spatola.

Imburriamo uno stampo a ciambella e lo cospargiamo di semi di papavero e mandorle a lamelle. Versiamo all’interno l’impasto di patate e cuociamo in forno caldo e statico a 180° per 50 minuti.

Per la salsa, frulliamo i cachi mela pelati con un po’ di zucchero, qualche goccia di succo di limone ed un bicchierino di liquore a piacere.

Iscriviti al Canale YouTube



Ricette all’italiana | Ricetta orata grigliata in salsa di acciughe di Anna Moroni

Ricette in Tv logo


orata grigliata in salsa di acciugheLa cuoca casalinga Anna Moroni, assistita da Davide Mengacci, all’interno della puntata odierna di Ricette all’italiana, il programma di Rete4 in onda dal lunedì al sabato prima e dopo il Tg4, ha preparato l’orata grigliata in salsa di acciughe.

Ingredienti

  • orata da 1 Kg, 1 bicchiere di verdicchio, 100 g olio evo, 8 acciughe sotto sale, 2 uova sode, 50 g tonno sott’olio, 50 g aceto bianco, mollica di pane raffermo, 1 scalogno, 1 spicchio d’aglio, un pizzico di timo, alloro, noce moscata, sale, pepe

Procedimento

Sfilettiamo l’orata ed eliminiamo la pelle dai filetti. Li mettiamo in una ciotola e li copriamo con il vino bianco verdicchio, l’olio evo, lo scalogno, l’alloro, il timo, la noce moscata, sale e pepe. Lasciamo marinare in frigorifero per un paio d’ore.

Per la salsa, mettiamo nel bicchiere del mixer il tonno sgocciolato, i tuorli delle uova sode, i filetti di acciuga, un po’ di mollica di pane imbevuta di aceto bianco ed olio evo quanto ne serve.

Scoliamo i filetti di orata dalla marinatura e li facciamo cuocere in padella con una noce di burro. Devono dorare leggermente

Serviamo i filetti coprendoli con la salsa di acciughe.

Iscriviti al Canale YouTube



Spiedini di pollo con salsa piccante ricetta David Povedilla da Prova del Cuoco

Ricette da La Prova Del Cuoco


Torna a cucinare tra le cucine della Prova, uno dei volti più amati dal pubblico di casa della Prova, cioè lo chef spagnolo David Povedilla che, dopo averci proposto la ricetta delle Tapas – Patatas bravas e Crocchette al prosciutto nella sua ultima apparizione alla Prova, in questa ricca ed interessante puntata di lunedì 9 dicembre, ci ha spiegato come preparare una ricca ed appetitosa ricetta della tradizione gastronomica spagnola, cioè degli Spiedini di pollo con salsa piccante. Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti e il procedimento utilizzato da David Povedilla per preparare la ricetta Spiedini di pollo con salsa piccante proposta all’interno del programma di cucina La Prova del Cuoco.

Ricette scritte e riassunto puntata La Prova del Cuoco
Foto tratte dalla trasmissione di cucina La Prova del Cuoco in onda su RaiUno

Se siete interessati alla ricetta di questo buonissimo piatto intitolato “Spiedini di pollo con salsa piccante”, di seguito potrete trovare la lista degli ingredienti ed un’esaustiva descrizione del procedimento per cucinare questa deliziosa ricetta.

Tempo preparazione e cottura: 5
60 minuti

Ingredienti della ricetta Spiedini di pollo con salsa piccante

  • Ricarica la pagina per vedere gli ingredienti

Procedimento della ricetta Spiedini di pollo con salsa piccante

Private le sovracosce di pollo della pelle e tagliatele a cubetti di circa 3 cm. Tagliate anche il pane a cubetti della stessa dimensione.

In una ciotola versate l’olio e la birra, aggiungete gli spicchi d’aglio schiacciati, il sale, la paprika ed il pepe e mescolate bene. Unite il pollo alla marinatura, mescolate bene, ricoprite il tutto con una pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per almeno 8 ore.

Trascorso il tempo della marinatura, componete gli spiedini alternando i cubetti di pollo con il pane i funghi tagliati a spicchi e i cavoletti precedentemente lessati.

Per la salsa, in un pentolino con un fondo d’olio extravergine, rosolate la cipolla tagliata finemente sino a perfetta doratura; aggiungete la passata di pomodoro, la salsa Worchester, il peperoncino tritato, qualche goccia di tabasco, il liquido di marinatura del pollo e cuocete per 15 min.

Spennellate i pinchitos (gli spiedini) con la salsa; cuocete in forno a 180º per 15 min. ma continuate a spennellare con la salsa durante la cottura.

Disponete gli spiedini nel piatto da portata, cospargete con il coriandolo fresco e accompagnate con la salsa diabla.

Video della ricetta Spiedini di pollo con salsa piccante

Se volete vedere il video della ricetta Spiedini di pollo con salsa piccante di David Povedilla proposta all’interno della nuova edizione della trasmissione di cucina La Prova del cuoco in onda su RaiUno, qui di seguito trovate il link per la visione.

Se avete avuto modo di provare la ricetta “Spiedini di pollo con salsa piccante” e siete rimasti soddisfatti del risultato ottenuto, lasciate i vostri commenti, le vostre impressioni, i vostri suggerimenti, saremo ben contenti di riportarli sapendo di fare cosa gradita a tutti i nostri numerosi lettori.

Proudly powered by WordPress