Tag: ultime ricette di cucina

Castagnetti ricetta Benedetta Rossi da Fatto in casa per voi

Castagnetti ricetta Benedetta Rossi da Fatto in casa per voi


In attesa del ritorno ai fornelli in tv di Benedetta Parodi, vogliamo proporvi le ricette di un’altra famosa Benedetta, cioè Benedetta Rossi famosa e celebre youtuber, protagonista del nuovo programma di cucina in onda su Food Network dal titolo Fatto in casa per voi. Nella 24esima puntata della nuova edizione di questo programma andata in onda sabato 30 novembre, Benedetta, dopo averci proposto la ricetta delle Scaloppine con crema di castagne e del Rotolo dolce di castagne, come terza ed ultima ricetta del suo menù autunnale dedicato alle castagne, ci ha proposto la buonissima ricetta di appetitosi biscotti a base di castagne denominati castagnetti. Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti e il procedimento utilizzato da Benedetta Rossi per preparare la ricetta Castagnetti.

Castagnetti ricetta Benedetta Rossi
Foto tratte dal programma di cucina di Food Network di Benedetta Rossi dal titolo Fatto in casa per voi

Se siete interessati alla ricetta di questo buonissimo piatto intitolato “Castagnetti”, di seguito potrete trovare la lista degli ingredienti ed un’esaustiva descrizione del procedimento per cucinare questa deliziosa ricetta.

Tempo preparazione e cottura: 40 minuti

Ingredienti della ricetta Castagnetti

  • 100 gr di farina
  • 200 gr farina di castagne
  • 1 uovo
  • 80 gr zucchero di canna
  • 100 gr di burro a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

Per la farcitura

  • marmellata di castagne
  • 100 gr cioccolato fondente

Procedimento della ricetta Castagnetti

Rompete l’uovo in una ciotola aggiungendo il lievito, lo zucchero di canna ed il burro a temperatura ambiente. Iniziate quindi ad impastare con le mani aggiungendo la farina di castagne e la farina poco per volta.

Impastate sempre con le mani e quando diventa abbastanza sodo, trasferite l’impasto sul piano di lavoro che avrete, in precedenza, infarinato. Ricoprite il composto ottenuto con una pellicola e mettetelo a riposare in frigorifero per 30 minuti circa.

Trascorso questo tempo, stendete la sfoglia con una mattarello sul piano di lavoro infarinato fino a raggiungere uno spessore di circa 2 millimetri e con un coppapasta di circa 6 cm di diametro ritagliate dei cerchi a cui poi darete la classica forma a castagna.

Mettete i castagnetti su una teglia da forno ricoperta con della carta forno a cuocere per a 180° per 15 minuti a forno ventilato, stesso periodo di tempo ma a 190° in forno statico. Una volta cotti, sfornate i vostri castagnetti e farciteli con la marmellata di castagne accoppiandoli due a due.

Passateli infine per metà nel cioccolato fondente fatto fondere per qualche minuto nel microonde facendoli riposare un pò per far solidificare il cioccolato.

Se volete vedere il video della ricetta Castagnetti di Benedetta Rossi proposta all’interno della nuova trasmissione di cucina Fatto in casa per voi in onda su Food Network, qui di seguito trovate il link per la visione.

Se avete avuto modo di provare la ricetta “Castagnetti” e siete rimasti soddisfatti del risultato ottenuto, lasciate i vostri commenti, le vostre impressioni, i vostri suggerimenti, saremo ben contenti di riportarli sapendo di fare cosa gradita a tutti i nostri numerosi lettori.

Ricette all’italiana | Ricetta ravioli ai funghi con salsa tartufata di Anna Moroni

Ricette in Tv logo


ravioli ai funghiLa cuoca casalinga Anna Moroni, assistita da Davide Mengacci, all’interno della puntata odierna di Ricette all’italiana, il programma di Rete4 in onda dal lunedì al sabato prima e dopo il Tg4, ha preparato i ravioli ai funghi.

Ingredienti

  • Pasta: 3 uova, 300 g farina, acqua
  • Ripieno: 400 g funghi porcini, 400 g ricotta, 80 g parmigiano grattugiato, aglio, 1 albume
  • Salsa tartufata

Procedimento

Partiamo dalla preparazione della pasta fresca. Lavoriamo la farina con le uova (ed un goccio d’acqua se serve) fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Lo avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare per almeno mezz’ora.

Saltiamo in padella i funghi a cubetti con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio ed una presa di sale. Una volta cotti e ben asciutti, li lasciamo intiepidire e li trasferiamo in una ciotola. Uniamo, quindi, la ricotta, l’albume d’uovo, il parmigiano grattugiato ed il prezzemolo tritato. Mescoliamo per bene.

Tiriamo la sfoglia sottile e formiamo su metà della stessa dei ciuffi di ripieno ai funghi. Richiudiamo il ripieno con l’altra metà della sfoglia e ritagliamo i ravioli, facendo uscire tutta l’aria all’interno. Cuociamo in acqua bollente e salata per un paio di minuti. Scoliamo e saltiamo in padella con la salsa tartufata già pronta in barattolo ed una noce di burro.

Iscriviti al Canale YouTube



Ricette all’italiana | Ricetta maiale in agrodolce di Anna Moroni

Ricette all’italiana | Ricetta maiale in agrodolce di Anna Moroni


maiale in agrodolce di Anna MoroniLa cuoca casalinga Anna Moroni, assistita da Davide Mengacci, all’interno della puntata odierna di Ricette all’italiana, il programma di Rete4 in onda dal lunedì al sabato prima e dopo il Tg4, ha preparato il maiale in agrodolce.

Ingredienti

  • 400 g filetto di maiale, 2 peperoni rossi, 2 carote, 2 fette di ananas sciroppate, mezza cipolla, 2 pomodori rossi, 2 cucchiai di farina, zucchero e aceto, sale e pepe

Procedimento

Partiamo dal sugo di verdure. Puliamo e tagliamo a pezzettini i peperoni, le carote ed i pomodori. Trasferiamo all’interno di un mixer e frulliamo. Teniamo da parte qualche strisciolina di peperone e di carota. Versiamo il composto ottenuto in padella con un filo d’olio. Lasciamo rosolare, saliamo quindi aggiungiamo la cipolla tritata finemente, l’ananas sciroppato ben sgocciolato e tagliato a pezzi, le carote ed i peperoni precedentemente tagliati a listarelle. Quando il tutto è ben cotto, aggiungiamo un cucchiaio di zucchero ed un goccio d’aceto bianco

Per le polpettine, lavoriamo la carne macinata con sale e pepe. Formiamo le polpettine, piccole come nocciole, le infariniamo leggermente (possiamo evitarlo) e le friggiamo in un dito d’olio ben caldo fino a doratura. Scoliamo su carta assorbente ed uniamo alle verdure in padella. Lasciamo insaporire qualche minuto sul fuoco. Spegniamo e serviamo. Meglio se lasciamo riposare qualche minuto prima di servire.

Le nostre #VideoRicette

Iscriviti al Canale YouTube



Proudly powered by WordPress