Tag: ricette cucina pesce

Rotolo dolce di castagne ricetta Benedetta Rossi da Fatto in casa per voi

Rotolo dolce di castagne ricetta Benedetta Rossi da Fatto in casa per voi


In attesa del ritorno ai fornelli in tv di Benedetta Parodi, vogliamo proporvi le ricette di un’altra famosa Benedetta, cioè Benedetta Rossi famosa e celebre youtuber, protagonista del nuovo programma di cucina in onda su Food Network dal titolo Fatto in casa per voi. Nella 24esima puntata della nuova edizione di questo programma andata in onda sabato 30 novembre, Benedetta, dopo averci proposto la ricetta delle Scaloppine con crema di castagne, come seconda ricetta del suo menù autunnale dedicato alle castagne, ci ha proposto la buonissima ricetta di un goloso rotolo dolce farcito con crema alle castagne. Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti e il procedimento utilizzato da Benedetta Rossi per preparare la ricetta Rotolo dolce di castagne.

Rotolo dolce di castagne ricetta Benedetta Rossi da Fatto in casa per voi
Foto tratte dal programma di cucina di Food Network di Benedetta Rossi dal titolo Fatto in casa per voi

Se siete interessati alla ricetta di questo buonissimo piatto intitolato “Rotolo dolce di castagne”, di seguito potrete trovare la lista degli ingredienti ed un’esaustiva descrizione del procedimento per cucinare questa deliziosa ricetta.

Tempo preparazione e cottura: 60 minuti

Ingredienti della ricetta Rotolo dolce di castagne
Per la pasta biscotto

  • 5 uova
  • 70 gr zucchero
  • 30 gr farina di castagne
  • 20 gr farina 00
  • 70 gr olio di semi di girasole

Per la farcia

  • 150 gr castagne bollite
  • 250 gr mascarpone
  • latte
  • 200 ml panna zuccherata
  • 80 gr zucchero a velo
  • 2 cucchiaini di cacao amaro

Per la decorazione

Procedimento della ricetta Rotolo dolce di castagne

Preparate il dolce partendo dalla preparazione della pasta biscotto. Separate i tuorli dagli albumi montando quest’ultimi a neve molto ferma con lo sbattitore elettrico. Quando gli albumi saranno ben fermi, aggiungete lo zucchero e mescolate piano con la frusta a mano cercando di non far smontare gli albumi.

Mettete i tuorli uno alla volta continuando a mescolare con la frusta manuale. Aggiungete, versando a filo, l’olio di semi di girasole. Unite anche la farina di castagne e la farina 00 setacciate. Mescolate per bene e sistemate l’impasto su una teglia quadrata (35x35cm) ricoperta con un foglio di carta forno avendo cura di spalmarlo per bene su tutta la superficie della teglia.

Fate cuocere la pasta biscotto per 15-20 minuti a 170° in forno ventilato già caldo, a 180° in forno statico per lo stesso periodo di tempo. Nel frattempo che la pasta biscotto cuoce, preparate la crema di farcitura mettendo in un tritatutto le castagne aggiungendo un goccio di latte.

Mettete da parte la crema di castagne ottenuta e montate la panna in una ciotola con le fruste elettriche. Aggiungete alla panna il mascarpone continuando a frullare. Completate la crema aggiungendo lo zucchero a velo e due cucchiai scarsi di cacao amaro.

Frullate per bene il tutto e poi aggiungete, per ultima, la crema di castagne messa da parte. Frullate per amalgamare gli ingredienti e tenetela da parte. Tirate fuori dal forno la pasta biscotto, fatela raffredddare e poi toglietela delicatamente dallo stampo. Versate e spalmate sopra la pasta biscotto la crema di farcitura preparata in precedenza.

Aiutandovi con la carta forno usata per rovesciare la pasta biscotto, arrotolatela a formare il rotolo facendolo riposare un paio di ore in frigorifero prima di tagliarlo. Mettete il rotolo su un piatto, decoratelo con la sac a poche riempita con della panna montata completando il dolce con della castagne bollite messe sopra la panna.

Se volete vedere il video della ricetta Rotolo dolce di castagne di Benedetta Rossi proposta all’interno della nuova trasmissione di cucina Fatto in casa per voi in onda su Food Network, qui di seguito trovate il link per la visione.

Se avete avuto modo di provare la ricetta “Rotolo dolce di castagne” e siete rimasti soddisfatti del risultato ottenuto, lasciate i vostri commenti, le vostre impressioni, i vostri suggerimenti, saremo ben contenti di riportarli sapendo di fare cosa gradita a tutti i nostri numerosi lettori.

Millefoglie furba ricetta Benedetta Rossi da Fatto in casa per voi

Millefoglie furba ricetta Benedetta Rossi da Fatto in casa per voi


In attesa del ritorno ai fornelli in tv di Benedetta Parodi, vogliamo proporvi le ricette di un’altra famosa Benedetta, cioè Benedetta Rossi famosa e celebre youtuber, protagonista del nuovo programma di cucina in onda su Food Network dal titolo Fatto in casa per voi. Nella 23esima puntata della nuova edizione di questo programma andata in onda sabato 23 novembre, Benedetta, dopo averci proposto la ricetta della Torta Saint Honorè e della Torta mimosa, come terza ed ultima ricetta del suo menù di giornata dedicato alla preparazione di tre torte classiche e famose con ingredienti di stagione, ci ha proposto la buonissima ricetta di una gustosa millefoglie da preparare in maniera molto furba. Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti e il procedimento utilizzato da Benedetta Rossi per preparare la ricetta Millefoglie furba.

Millefoglie furba ricetta Benedetta Rossi da Fatto in casa per voi
Foto tratte dal programma di cucina di Food Network di Benedetta Rossi dal titolo Fatto in casa per voi

Se siete interessati alla ricetta di questo buonissimo piatto intitolato “Millefoglie furba”, di seguito potrete trovare la lista degli ingredienti ed un’esaustiva descrizione del procedimento per cucinare questa deliziosa ricetta.

Tempo preparazione e cottura: 50 minuti

Ingredienti della ricetta Millefoglie furba

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 4-5 cucchiai di zucchero
  • 300 ml di panna zuccherata
  • 250 gr di mascarpone
  • 1 cucchiaio di cacao

Procedimento della ricetta Millefoglie furba

Srotolate la pasta sfoglia, dividetela in tre strisce uguali, bucherellatela con una forchetta, ricoprite la pasta sfoglia con dello zucchero semolato. Mettetela su una placca da forno e fatela cuocere, in forno già caldo, a 170° per 15 minuti in forno ventilato, a 180° per lo stesso periodo di tempo in forno statico.

Mentre la sfoglia raffredda, preparate la crema montando, in una ciotola, la panna fredda già zuccherata con la frusta elettrica. Aggiungete quindi il mascarpone e riprendete a montare con la frusta.

Dividete la crema in due parti, ad una delle due aggiungete un cucchiaio abbondante di cacao amaro e mescolate con la frusta elettrica.

Mettete le due creme in due sac a poche distinte ed assemblate la millefoglie. Prendete il primo strato di pasta sfoglia, fate dei ciuffetti di crema al cioccolato, ricoprite con il secondo strato di sfoglia.

Ricopritelo con dei ciuffetti di crema bianca e ricoprite con l’ultimo strato di sfoglia decorandolo con righe composte da ciuffi di crema al cioccolato e crema chiara alternate fra loro.

Fate riposare la vostra millefoglie un paio d’ore in frigorifero prima di servirla.

Se volete vedere il video della ricetta Millefoglie furba di Benedetta Rossi proposta all’interno della nuova trasmissione di cucina Fatto in casa per voi in onda su Food Network, qui di seguito trovate il link per la visione.

Se avete avuto modo di provare la ricetta “Millefoglie furba” e siete rimasti soddisfatti del risultato ottenuto, lasciate i vostri commenti, le vostre impressioni, i vostri suggerimenti, saremo ben contenti di riportarli sapendo di fare cosa gradita a tutti i nostri numerosi lettori.

NOTA: Questo NON è il blog ufficiale di Benedetta Rossi. Immagine e contenuti di questo post sono stati liberamente tratti dal video della puntata trasmessa su Food Network. I video con le puntate della trasmissione “Fatto in casa per voi” potete trovarli su Dplay mentre le ricette originali potete trovarle sul sito ufficiale di Benedetta: https://www.fattoincasadabenedetta.it

Polpettone in camicia di verza al sugo ricetta Daniele Persegani da Prova del Cuoco

Polpettone in camicia di verza al sugo ricetta Daniele Persegani da Prova del Cuoco


Torna a cucinare tra le cucine della Prova, uno dei volti più amati dal pubblico di casa di questa nuova stagione della Prova, cioè il cuoco del buonumore Daniele Persegani che, dopo averci proposto la ricetta dei Gnocchetti all’acqua con salsiccia nella sua ultima apparizione alla Prova, per la prova individuale di questa ricca ed interessante puntata di mercoledì 20 novembre, ci ha spiegato come preparare una delle sue buonissime e gustose ricette, un Polpettone in camicia di verza al sugo. I consigli di Persegani sono: per avere un polpettone morbido si consiglia di utilizzare un macinato di carne bianca mischiato a quello di bovino. Appena il polpettone sarà cotto, toglietelo dal fuoco e lasciatelo intiepidire, ciò permetterà un taglio più uniforme della fetta.

Polpettone in camicia di verza al sugo ricetta Daniele Persegani
Foto tratte dalla trasmissione di cucina La Prova del Cuoco in onda su RaiUno

Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti e il procedimento utilizzato da Daniele Persegani per preparare la ricetta Polpettone in camicia di verza al sugo proposta all’interno del programma di cucina La Prova del Cuoco.

Se siete interessati alla ricetta di questo buonissimo piatto intitolato “Polpettone in camicia di verza al sugo”, di seguito potrete trovare la lista degli ingredienti ed un’esaustiva descrizione del procedimento per cucinare questa deliziosa ricetta.

Tempo preparazione e cottura: 150 minuti

Ingredienti della ricetta Polpettone in camicia di verza al sugo

  • 600 gr macinato misto
  • 200 gr di mortadella 
  • 100 gr di prosciutto cotto
  • 200 gr di ricotta 
  • 200 gr di formaggio grattugiato 
  • 2 uova
  • 300 gr foglie larghe di verza
  • 60 gr uvetta
  • 60 gr pinoli
  • 4 cucchiai prezzemolo tritato
  • Noce moscata
  • Olio evo
  • Sale e pepe 
  • Per il sugo
  • 1 cipolla rossa
  • 750 ml di passata di pomodoro 
  • Olio evo 
  • Sale e pepe 

Procedimento della ricetta Polpettone in camicia di verza al sugo

Scegliete le foglie più grandi di una bella verza e scottatele per 3/4 minuti in abbondante acqua salata avendo cura di togliere la parte dura della costa delle foglie. Scolatele, stendetele su un panno pulito e fatele raffreddare.

In una ciotola amalgamate il macinato di carne con la mortadella tagliata a listarelle, la ricotta, il formaggio grattugiato, il prezzemolo tritato, le uova, l’uvetta ammollata, i pinoli ed il prosciutto tritato grossolanamente.

Stendete su un canovaccio le foglie di verza leggermente sovrapposte, disponete al centro il composto di carne e poi arrotolate le foglie di verza come fosse un arrosto.

Legate tutto con lo spago da cucina per far aderire bene le foglie di verza al composto di carne. In un tegame fate soffriggere nell’olio la cipolla tagliata a julienne, aggiungete la passata pomodoro e dopo qualche minuto aggiungete la carne.

Lasciate cuocere con il coperchio per circa 1 ora e trenta girando la carne di tanto in tanto per farla cuocere uniformemente. Quando il ripieno goloso sarà cotto, tagliatelo a fette e servitelo accompagnandolo con abbondante salsa.

Video della ricetta Polpettone in camicia di verza al sugo

Se volete vedere il video della ricetta Polpettone in camicia di verza al sugo di Daniele Persegani proposta all’interno della nuova edizione della trasmissione di cucina La Prova del cuoco in onda su RaiUno, qui di seguito trovate il link per la visione.

Se avete avuto modo di provare la ricetta “Polpettone in camicia di verza al sugo” e siete rimasti soddisfatti del risultato ottenuto, lasciate i vostri commenti, le vostre impressioni, i vostri suggerimenti, saremo ben contenti di riportarli sapendo di fare cosa gradita a tutti i nostri numerosi lettori.

Proudly powered by WordPress