Tag: ravioli ricette

Ricette all’italiana | Ricetta focaccia integrale al pomodoro giallo di Ciro e Anna Moroni

Ricette in Tv logo


focaccia integrale al pomodoro gialloIl pizzaiolo napoletano Ciro, seguito con attenzione da Anna Moroni, all’interno della puntata odierna di Ricette all’italiana, il programma di Rete4 in onda dal lunedì al sabato prima e dopo il Tg4, ha preparato la focaccia integrale al pomodoro giallo.

Ingredienti

  • Impasto: 500 g farina integrale, 15 g sale, 325 g acqua, 10 g zucchero, pasta madre essiccat acon lievito, 1 cucchiaio di olio evo
  • passata di pomodorini gialli, fiordilatte, 8 filetti di acciughe, polvere di olive nere

Procedimento

Impasto: in una ciotola, mettiamo l’acqua, il lievito essiccato e lo zucchero. Mescoliamo, quindi aggiungiamo la farina integrale, poca per volta, mescolando ancora con una forchetta. Quando l’impasto è formato, inseriamo il sale ed un cucchiaio di olio evo. Lavoriamo sul piano per circa 10 minuti, ovvero fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Copriamo con la pellicola e lasciamo lievitare per 2 ore a temperatura ambiente, 6 ore in frigorifero. Successivamente, stendiamo l’impasto all’interno della teglia. Distribuiamo sopra la passata di pomodorini gialli e lasciamo lievitare ancora 2 ore a temperatura ambiente.

Inforniamo in forno preriscaldato al massimo della temperatura per 5 minuti nella parte bassa del forno, 7 minuti nella parte centrale.

All’uscita dal forno, mettiamo sulla superficie della focaccia ancora qualche pomodorino giallo, mozzarella a listarelle ben strizzata e rimettiamo in forno caldissimo per 3-5 minuti. Sforniamo e completiamo con le acciughe e la polvere di olive nere.

Iscriviti al Canale YouTube

recipe image

Titolo

Ricette all’italiana | Ricetta focaccia integrale al pomodoro giallo di Ciro e Anna Moroni

Pubblicata il

Preparazione:

Cottura:

Totale:



Pizza Nun fa na piega ricetta Marco Rufini da Prova del Cuoco

Pizza Nun fa na piega ricetta Marco Rufini da Prova del Cuoco


Per la gioia di tutti i suoi fans, torna a cucinare tra le cucine della Prova, uno dei volti nuovi della Prova del Cuoco, cioè il gladiatore della pizza Marco Rufini che, dopo averci proposto la ricetta della Pizza e chi te ce manna nella sua ultima apparizione alla Prova, per la prova in studio di questa ricca ed interessante puntata di giovedì 11 giugno, ci ha spiegato come preparare una delle sue buonissime ed appetitose pizze dal titolo Pizza Nun fa na piega. Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti e il procedimento utilizzato da Marco Rufini per preparare la ricetta Pizza Nun fa na piega proposta all’interno del programma di cucina La Prova del Cuoco.

Pizza Nun fa na piega ricetta Marco Rufini
Foto tratte dalla trasmissione di cucina La Prova del Cuoco in onda su RaiUno

Se siete interessati alla ricetta di questo buonissimo piatto intitolato “Pizza Nun fa na piega”, di seguito potrete trovare la lista degli ingredienti ed un’esaustiva descrizione del procedimento per cucinare questa deliziosa ricetta.

Tempo preparazione e cottura: 60 minuti + lievitazione

Ingredienti della ricetta Pizza Nun fa na piega
Per l’impasto

  • 500 gr farina 00
  • 320 gr acqua
  • 2 gr lievito secco
  • 10 gr olio evo
  • 12 gr sale fino

Per la farcitura

  • 1 kg di bieta rossa
  • 2 spicchi d’aglio
  • 300 gr burrata
  • 400 gr prosciutto crudo di montagna
  • 40 gr pinoli
  • 1 peperoncino
  • 1 cipolla
  • pangrattato
  • olio evo
  • sale

Procedimento della ricetta Pizza Nun fa na piega

Miscelate farina e lievito, poi aggiungete acqua, olio e sale. Conservate l’impasto in frigorifero per 24 ore quindi formate i panetti e lasciateli raddoppiare. Stendete la pasta in teglia. Infornate la pizza nel piano basso del forno, al massimo della temperatura, per circa 15 minuti e poi finite la cottura al piano alto del forno. Sfornate la pizza e conditela con la bieta ripassata in padella con aglio, olio, peperoncino e pinoli, la burrata, la cipolla fatta gratinare con il pangrattato. Terminate con le fette di prosciutto crudo tagliato a mano.

Ricarica la pagina per vedere il procedimento

Video della ricetta Pizza Nun fa na piega

Se volete vedere il video della ricetta Pizza Nun fa na piega di Marco Rufini proposta all’interno della nuova edizione della trasmissione di cucina La Prova del cuoco in onda su RaiUno, qui di seguito trovate il link per la visione.

Se avete avuto modo di provare la ricetta “Pizza Nun fa na piega” e siete rimasti soddisfatti del risultato ottenuto, lasciate i vostri commenti, le vostre impressioni, i vostri suggerimenti, saremo ben contenti di riportarli sapendo di fare cosa gradita a tutti i nostri numerosi lettori.

La prova del cuoco | Ricetta torta senza di Luisanna Messeri

Ricette in Tv logo


torta senza di Luisanna MesseriAd ‘accendere’ questo nuovo inizio, sospeso tra entusiasmo e malinconia, la chioma rossa fiammante di Luisanna Messeri, che con la sua energia ed inventiva prepara un dolce che ha spopolato sul web in questi ultimi mesi e che proviene dal ricettario di Pellegrino Artusi. Bastano pochissimi ingredienti per preparare la ‘torta senza‘.

Ingredienti

  • 250 g farina, 250 ml latte, mezza bustina di lievito per dolci (o un cucchiaino di bicarbonato con succo di limone), 1 barattolo di marmellata a piacere (250 g), scorza di limone, una manciata di uvetta rinvenuta nel marsala o vin santo (mezzo bicchiere)
  • Decorazione: 200 g fragole, 1 limone, menta, zucchero a velo

Procedimento

In una ciotola, mettiamo la farina 00 ed il lievito per dolci setacciato (o un cucchiaino di bicarbonato con un cucchiaino di succo di limone). A parte, mescoliamo il latte e la confettura scelta, quella che preferite. Profumiamo con la scorza grattugiata del limone ed aggiungiamo, pian piano, le polveri (farina e lievito), mescolando con una forchetta.

A questo punto, aggiungiamo una manciata di uvetta rivenuta nel vino dolce ed infarinata (possiamo sostituirla con semi di anice) e mescoliamo ancora. Trasferiamo il composto all’interno di una tortiera ben imburrata ed infarinata.

Cuociamo in forno preriscaldato e statico a 180° per 30-40 minuti: per verificare l’avvenuta cottura, introduciamo uno stecchino nel cuore della torta: se esce asciutto, la torta è pronta! Lasciamo raffreddare, sforniamo la torta e la decoriamo con lo zucchero a velo e frutta fresca.

Possiamo fare anche delle monorpozione, nella teglia da muffin foderata con dei pirottini di carta. In questo caso, riduciamo i tempi di cottura a 20 minuti circa.

Iscriviti al Canale YouTube



Proudly powered by WordPress