Tag: patate

Ricette all’italiana | Ricetta tortino di funghi patate e pecorino di Anna Moroni

Ricette all’italiana | Ricetta tortino di funghi patate e pecorino di Anna Moroni


tortino di funghi patate e pecorino di Anna MoroniLa cuoca casalinga Anna Moroni, assistita da Davide Mengacci, all’interno della puntata odierna di Ricette all’italiana, il programma di Rete4 in onda dal lunedì al sabato prima e dopo il Tg4, ha preparato il tortino di funghi patate e pecorino.

Ingredienti

  • 320 g funghi porcini, 200 g patate lesse, 80 g pecorino toscano, 2 spicchi d’aglio, 4 cucchiai d’olio evo, 1 cucchiaio di aceto balsamico, rosmarino, pangrattato

Procedimento

Puliamo i porcini e li tagliamo a fette, quindi li mettiamo a cuocere in padella con un filo d’olio ben caldo ed a fiamma vivace. Saliamo solo a fine cottura. Nel frattempo, tagliamo a fettine sottili il pecorino toscano. Tagliamo a rondelle sottili le patate precedentemente lessate e fatte raffreddare.

Ungiamo con l’olio gli stampini monoporzione di alluminio e li spolveriamo con del pangrattato. Alla base mettiamo un paio di fettine di funghi saltati, quindi proseguiamo con il pecorino a pezzetti, un paio di fettine di patate lesse, ancora funghi, formaggi e patate. Finiamo con le patate ed una spolverata di pangrattato. Cuociamo in forno preriscaldato e statico a 180° per 20-25 minuti circa. Devono essere ben dorati.

Mettiamo l’aceto balsamico in un pentolino e lo facciamo bollire fino a ridurre della metà il volume iniziale del liquido. Serviamo i tortini con qualche goccia di riduzione di aceto balsamico.

Iscriviti al Canale YouTube



Crocchette di patate alla napoletana ricetta Angelica Sepe da Prova del Cuoco

Crocchette di patate alla napoletana ricetta Angelica Sepe da Prova del Cuoco


Come consuetudine al martedì torna a cucinare tra le cucine della Prova, uno dei volti più amati dal pubblico di casa della Prova, cioè la cuoca cantante Angelica Sepe che, dopo averci proposto la ricetta della Parmigiana alla salernitana nella sua ultima apparizione alla Prova, per la prova individuale di questa ricca ed interessante puntata di martedì 1 ottobre, ci ha spiegato come preparare un altro delizioso ed appetitoso piatto della tradizione gastronomica campana, cioè le crocchette di patate. Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti e il procedimento utilizzato da Angelica Sepe per preparare la ricetta Crocchette di patate alla napoletana proposta all’interno del programma di cucina La Prova del Cuoco.

Crocchette di patate alla napoletana ricetta Angelica Sepe
Foto tratte dalla trasmissione di cucina La Prova del Cuoco in onda su RaiUno

Se siete interessati alla ricetta di questo buonissimo piatto intitolato “Crocchette di patate alla napoletana”, di seguito potrete trovare la lista degli ingredienti ed un’esaustiva descrizione del procedimento per cucinare questa deliziosa ricetta.

Tempo preparazione e cottura: 50 minuti

Ingredienti della ricetta Crocchette di patate alla napoletana

  • 1 kg di patate farinose rosse o bianche 
  • 100 gr di pecorino romano grattugiato 
  • 3 uova intere
  • 100 gr di mozzarella 
  • 2 cucchiai di purè liofilizzato
  • Prezzemolo 
  • Noce moscata 
  • Sale e pepe nero
  • Farina 
  • Pangrattato

Procedimento della ricetta Crocchette di patate alla napoletana

Fate bollire le patate intere e con la buccia a partire da acqua fredda. Le patate devono essere vecchie e farinose, in modo da rimanere belle compatte durante la lavorazione e la frittura.

Dopo averle sbucciate e schiacciate mettetele in un tegame e pressatele bene per farle compattare. Fate raffreddare ed aggiungete tutti gli altri ingredienti: tuorli, pecorino, prezzemolo, pepe nero, e noce moscata e in ultimo due cucchiai di purè liofilizzato.

Lavorate bene tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Tagliate la mozzarella a striscioline e mettetela in un colino per eliminare l’acqua (deve essere asciutta).

Per formare le crocchette bagnatevi prima le mani con acqua fredda o con dell’olio in questo modo che l’impasto non si attaccherà alle dita.

Formate una crocchetta alla volta: prelevate una piccola parte del composto e formate una pallina, mettete un pezzetto di mozzarella al centro e richiudetela lavorandola con le mani per dare la forma tipica della crocchetta.

Passate le crocchette nella farina, poi nell’albume ed infine nel pangrattato. Fate riposare le crocchette in frigo almeno per un paio d’ore.

Fondamentale prima di friggere le crocchette il riposo in frigorifero che asciuga l’impasto e lo rende sodo, evitando che si deformi troppo in cottura.

Friggetele in olio di arachide a 160 gradi. Quando saranno dorate scolatele su carta assorbente e servitele calde.

Video della ricetta Crocchette di patate alla napoletana

Se volete vedere il video della ricetta Crocchette di patate alla napoletana di Angelica Sepe proposta all’interno della nuova edizione della trasmissione di cucina La Prova del cuoco in onda su RaiUno, qui di seguito trovate il link per la visione.

Se avete avuto modo di provare la ricetta “Crocchette di patate alla napoletana” e siete rimasti soddisfatti del risultato ottenuto, lasciate i vostri commenti, le vostre impressioni, i vostri suggerimenti, saremo ben contenti di riportarli sapendo di fare cosa gradita a tutti i nostri numerosi lettori.

Fusi di pollo con palline di patate ricetta Benedetta Rossi da Fatto in casa per voi

Fusi di pollo con palline di patate ricetta Benedetta Rossi da Fatto in casa per voi


In attesa del ritorno ai fornelli in tv di Benedetta Parodi, vogliamo proporvi le ricette di un’altra famosa Benedetta, cioè Benedetta Rossi famosa e celebre youtuber e food blogger, protagonista del nuovo programma di cucina in onda su Food Network dal titolo Fatto in casa per voi. Nella dodicesima puntata della nuova edizione di questo programma andata in onda sabato 7 settembre, Benedetta, dopo averci proposto la ricetta dei Sofficiotti ripieni, come seconda ricetta del suo menù di giornata dedicato al rientro dei bambini a scuola, ci ha proposto la buonissima ricetta di un secondo piatto a base di fusi di pollo serviti con delle palline di patate come contorno. Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti e il procedimento utilizzato da Benedetta Rossi per preparare la ricetta Fusi di pollo con palline di patate.

Fusi di pollo con palline di patate ricetta Benedetta Rossi
Foto tratte dal programma di cucina di Food Network di Benedetta Rossi dal titolo Fatto in casa per voi

Se siete interessati alla ricetta di questo buonissimo piatto intitolato “Fusi di pollo con palline di patate”, di seguito potrete trovare la lista degli ingredienti ed un’esaustiva descrizione del procedimento per cucinare questa deliziosa ricetta.

Tempo preparazione e cottura: 100 minuti

Ingredienti della ricetta Fusi di pollo con palline di patate per 4 persone

  • 5 fusi di pollo
  • sale
  • succo di limone
  • olio di oliva
  • rosmarino

Per le palline di purè

  • 150 gr di preparato per purè
  • 80 gr di amido di mais
  • 580 ml di acqua
  • 30 gr di parmigiano
  • 7 gr di sale
  • olio di semi di girasole

Procedimento della ricetta Fusi di pollo con palline di patate

Iniziate a salare i fusi di pollo incidendoli con un coltello in modo da far entrare il sale fino in fondo. Lasciate la pelle in modo che il pollo rimanga più croccante e saporito. Prendete poi una presa di sale e salate i fusi di pollo che metterete poi in una ciotola spruzzandoci dentro il succo di un intero limone.

Aggiungete poi dei pezzetti di rosmarino e, per chi vuole, uno spicchio di aglio. Massaggiate i fusi di pollo con le mani con la marinatura ottenuta e lasciateli a macerare per circa una mezz’oretta.

Nel frattempo preparate le palline di patate mettendo in una ciotola il preparato per purè insieme all’amido di mais, il parmigiano e il sale. Mescolate per bene e poi aggiungete tutta l’acqua.

Se volete rendere le palline di patate ancora più saporite, potete sostituire l’acqua con il latte. Mescolate per bene con un cucchiaio fino a quando l’impasto non diventerà più sodo.

Potete aromatizzare l’impasto aggiungendo delle spezie a piacere come, ad esempio, del rosmarino e timo. Quando il composto risulterà essere ben sodo potete formare con le mani le palline di patate. Mettete a cuocere i fusi di pollo, dopo averli scolati dal succo di limone, mettendoli in una teglia da forno dai bordi alti ricoperta con della carta forno.

Aggiungete un pò di olio di oliva a filo sui fusi e metteteli a cuocere per 60 minuti a forno statico 180-190° o a forno ventilato abbassando la temperatura di 10° rispetto a quella del forno statico. Nel frattempo che i fusi di pollo cuociono, friggete le palline di patate mettendole in una padella con olio caldo.

Volendo potete aggiungere, all’interno di ogni pallina, un cubetto di mozzarella per renderle belle filanti. Cuocete le palline fino a quando risulteranno essere dorate e ben croccanti scolandoli su della carta assorbente. Quando i fusi saranno cotti, toglieteli dal forno, impiattateli ancora caldi con le palline di patate di contorno.

Se volete vedere il video della ricetta Fusi di pollo con palline di patate di Benedetta Rossi proposta all’interno della nuova trasmissione di cucina Fatto in casa per voi in onda su Food Network, qui di seguito trovate il link per la visione.

Se avete avuto modo di provare la ricetta “Fusi di pollo con palline di patate” e siete rimasti soddisfatti del risultato ottenuto, lasciate i vostri commenti, le vostre impressioni, i vostri suggerimenti, saremo ben contenti di riportarli sapendo di fare cosa gradita a tutti i nostri numerosi lettori.

Proudly powered by WordPress